Torte di compleanno e Feste

Torta Starwars per i 10 anni di mio figlio Francesco

Torta Frozen per i tre anni di mia figlia Beatrice

  • Mettere idee su carta

    Quello che faccio sempre quando decido di preparare una torta di compleanno, è mettere su carta le mie idee. Butto giù un po’ di schizzi per decidere che tipo di forma dare, se sviluppare la torta in altezza o dargli una dinamicità asimmetrica. In questa fase si decide se la base sarà tonda o quadrata e quanti piani saranno previsti.

  • Scelta dei colori

    Credo che la scelta dei colori sia molto importante e non debba essere mai scontata. Per la torta di Frozen di mia figlia ho volutamente deciso di non utilizzare il celeste e il bianco. Desideravo qualcosa di diverso. Volevo le tonalità forti e dirompenti che riprendessero le atmosfere delle luci del Nord e le aurore Boreali mozzafiato riportate negli episodi nuovi di Frozen che si trovano su You Tube e sui libri che le leggo prima di andare a dormire con i racconti di Elsa e Anna.

  • Scelta dei materiali

    Mia figlia da almeno sei mesi prima del suo compleanno ha iniziato a chiedermi quando avrebbe avuto una torta di ghiaccio e quindi mi sono dovuta adoperare in tal senso perché l’ultima cosa che avrei voluto era deluderla. Sbirciando su internet ho scoperto l’isomalto e le sue meravigliose proprietà per le decorazioni di torte e dessert.
    Ho fatto diverse prove prima di utilizzarlo per la torta,  scoprendo purtroppo che  come materiale non è affatto elastico e flessibile come immaginavo. Inoltre è molto fragile soprattutto se sottile e in fase di trasporto. Ma se volevo una torta di ghiaccio, l’isomalto era assolutamente perfetto per l’effetto che desideravo ed ho iniziato a prenderci confidenza e a conoscerlo meglio per utilizzarlo a mio vantaggio e farmelo amico.

Per  festeggiare i miei 36 anni ho deciso di preparare un dolce che assomigliasse un po’ a me. Fresco, naturale e colorato.

Crostata con frolla al cacao amaro farcita con ricotta, mirtilli, lamponi e nocciole.

La torta Lego preparata da Beatrice per il mio compleanno

Galette di farro integrale e semi di papavero alle more

Torte di pasta di zucchero

  • Pasta di zucchero

    Faccio sempre una testa così ai miei figli su quanto siano importanti i prodotti integrali e di quanto faccia bene non utilizzare zuccheri e farine raffinate bianche e tanto meno burro. Tendo sempre a guardare questo tipo di ingredienti un pò come un vampiro guarderebbe una croce.
    Ma ogni anno è sempre la stessa storia. Io che propongo una torta sana e naturale e loro che mi guardano con una faccia per dire: "mamma.... almeno il giorno del mio compleanno non voglio una torta sana delle tue. Voglio qualcosa di pazzesco e grandioso da far restare tutti i miei amici a bocca aperta" . Ed è così che mi ritrovo sempre al compleanno dei miei figli a trafficare con pasta di zucchero colorata, taglierini, panetti di burro e farine bianche come la neve.
    Lo faccio perchè so perfettamente una torta a tema, con il loro personaggio preferito del momento, li renderebbe davvero felici più di qualsiasi altra torta sana e genuina.

    E quindi per una volta l'anno chiudo un occhio e mi butto con passione anche su cose che piacciono meno a me ma più ai piccoli.
    E non potendo eliminare lo zucchero dalla pasta di zucchero e  il burro dagli impasti di base che prevedono torte a più piani o richiedono una struttura forte che all'evenienza possa essere scolpita e modellata, mi ritrovo a malincuore a utilizzare gli ingredienti che per me sono da sempre nella mia personale black list. Il mio intento è quello di trovare una ricetta che sia almeno un compromesso tra genuinità e cake design.

  • Base Mud Cake

    Questo impasto lo utilizzo sempre per le torte di compleanno dei bambini. 
    La struttura è compatta e allo stesso tempo deliziosa.

    Ideale per essere scolpita o sostenere più livelli.

    Anche perchè molto spesso per sostenere più torte è necessaria una base resistente onde evitare crolli spiacevoli prima dell'inizio della festa.
    Ammetto di aver provato degli accorgimenti strategichi per ottenere lo stesso effetto con ingredienti più vicini alle mie corde,  ma se si riesce a diminuire ai minimi lo zucchero, il burro non si può eliminare nè ridurre. In questa versione ho ridotto ai minimi lo zucchero ed utilizzato una farina di tipo 1.

  • Farcia e Decorazioni

    Se non è possibile eliminare il burro come ingrediente dalla Mud Cake si può invece intervenire sulla farcia. Quindi, invece di scegliere una farcitura come la crema di burro che oltre ad essere davvero grassa, io personalmente la trovo immangiabile. Si può fare una deliziosa ganache al cioccolato fondente.

    Per quanto riguarda le decorazioni, utilizzo prevalentemente la pasta di zucchero.

    Si trovano anche già confezionate e di tantissimi colori reperibili soprattutto on line a prezzi più competitivi.

    Oltre alla pasta di zucchero ogni tanto utilizzo anche la ghiaccia per le decorazioni, soprattutto se desidero fare temi robotici-meccanici con ingranaggi o decorazioni floreali più delicate.

Base Mud Cake

Ingredienti:

- 200 g di farina di tipo 1

- 150 g di cioccolato fondente

- 100 g di zucchero a velo

- 250 di burro

- 250 ml di latte

- un cucchiaio di cacao amaro in polvere

- un cucchiaino raso di lievito per dolci

- 3 uova

Procedimento:

In una pentola sciogliete il burro, il latte, il cioccolato fondente sminuzzato e lo zucchero a velo.

Attendete che il composto si sciolga senza arrivare al bollore.

Versatelo in un recipiente freddo e fate raffreddare.

Una volta che il composto ha raggiunto la temperatura ambiente, versatelo in una planetaria ed unite la farina, il lievito e il cacao amaro setacciati.

Azionate la planetaria a velocità media ed inserite il gancio a frusta finchè gli ingredienti si saranno amalgamati in maniera uniforme.

Successivamente aggiungete un uovo per volta attendendo sempre il completo assorbimento.

Versate il composto su due tortiere da circa 22-24 cm ed infornate per 45-50 minuti a 180 gradi.

Le due torte andranno sovrapposte una volta sfornate e fatte freddare, inserendo in mezzo la farcitura.

Farcitura con ganache al cioccolato fondente

Per una Ganache al cioccolato buona e non grassa ma soprattutto che sia perfetta come farcitura e stuccatura per la torta, io mantengo un rapporto 1:1= cioccolato:panna liquida.

Quindi la panna liquida fresca e il cioccolato fondente sminuzzato dovranno avere lo stesso peso.

Ingredienti:

- 250 ml panna fresca liquida

- 250 g cioccolato fondente

 - 30 g di burro (facoltativo)

Procedimento

Sciogliete in un pentolino la panna liquida senza arrivare a bollore.

Se volete aggiungete anche il burro da sciogliere con la panna.

Sminuzzate il cioccolato e riponetelo in una ciotola.

Aggiungete quindi a filo la panna calda e mescolate piano piano finchè non otterrete una crema densa.

Potete decidere di spalmare la ganache con una spatola o tramite una sac a poche.

Dopo averla farcita dovrete stuccarla interamente e farla freddare un pò in frigo, prima di rivestirla con la pasta di zucchero.

Per la pasta di zucchero io preferisco sempre prendere quelle confezionate già pronte.

Dovrete comunque maneggiarle energicamente prima di riuscire ad ammorbidirle e a stenderle bene per raggiungere uno spessore di 3-4 mm.

Ghiaccia

Per piccole decorazioni, ritocchi o contorni a rilievo, ricorro sempre alla ghiaccia.

Utilizzate 30 g di albume.

Tenete conto che un uovo di medie dimensioni ne contiene circa 35 g.

Aggiungete 4-5 gocce di limone e unite 100 g di zucchero a velo.

Girate il composto energicamente con una frusta, per ottenere una ghiaccia che potrete anche colorare con una puntina di colore alimentare in gel.

Utilizzate una sac a poche con un buchino molto sottile per procedere con le decorazioni.

Idee per le bomboniere della Prima Comunione

Bomboniere Prima Comunione

Per la Prima Comunione di mio figlio Francesco, abbiamo pensato di fare in casa le bomboniere, sia perché ci piaceva l’idea di idearle da zero e metterci del nostro tutti insieme, sia perché mio figlio aveva le idee ben precise e non sarebbe stato semplice trovare qualcosa di già pronto che rispondesse a tutto e per tutto alle sue richieste. 

Lui non voleva assolutamente nastri, tulle, tessuti o fiocchi e così abbiamo pensato a delle bomboniere in vetro con grandi confetti colorati e di forme differenti. 

Ci piaceva la trasparenza del barattolo di vetro con tappo naturale in sughero e il cordoncino blu navy che riprendesse i toni acquatici dei confetti e richiamasse il mare per andare anche incontro alla sua passione per la Vela.

Tra l’altro la festa sarà proprio nella casa al mare e quindi volevamo che proprio il mare fosse il tema dominante.

Nastro, barattolo e bigliettino sono stati reperiti tutti on Line. 

Le abbiamo confezionate tutti e quattro come in una catena di montaggio, ognuno con un compito ben preciso. 

È stata un’idea veloce, originale e low cost.

Inoltre il barattolo può essere riutilizzato dagli invitati per contenere spezie, odori o piccoli oggetti.

Torta di compleanno Bibí 2 anni

Torta star wars

torta soldato imperiale starwars

Per i sette anni di Francesco

Millennium falcon

per i nove anni di Francy

torta starwars Millennium Falcon

Zuppa inglese

Per i 43 della mia dolce metà

Per questa torta sono riuscita a ripescare la ricetta originale della nonna di mio marito che ogni anno per il suo compleanno preparava il suo dolce preferito con tutto l'amore di questo mondo. 

Casetta di pan di Zenzero

Torta con casetta di Pan di zenzero

Per il primo compleanno di Beatrice una torta di Masha ed Orso con casetta di pan di Zenzero. Ho passato una mattinata intera soltanto a montare ed incollare ogni lato della casetta. È stata un'impresa davvero difficile, ma alla fine lei era felice. E questo spazza via in un attimo ogni fatica.

torta campo da calcio

Torta calcio ⚽️

Torta calcio per gli otto anni di Francesco